Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Prima pagina il 4 luglio 2006

NO ALLA BASE AEROPORTO MILITARE USA: MANIFESTAZIONE RIUSCITA

l'adesione della CGIL

Erano in 600 i vicentini che hanno partecipato ieri (3 luglio)alla manifestazione in piazza Castello, che è proseguita per corso Palladio e si è conclusa in piazza dei Signori sotto la Loggia del Capitaniato che ospita la sala consigliare (sala Bernarda). "Vicenza non è una colonia USA" recitava lo striscione più lungo; e altri cartelli riportavano: "Palladio è arte, la caserma lo mette da parte", oppure "Basta case e caserme, Vicenza ha già dato", e ancora "Americani turisti sì, militari no!" e "Il verde è un diritto, la caserma un profitto".
Un popolo pacifico che in piazza Castello ha seguito l'illustrazione delle informazioni sul progetto della nuova base militare USA che - dicono i rappresentanti dei comitati cittadini contro l'iniziativa - l'amministrazione e il Sindaco Huellweck non ha mai rivelato completamente, anzi ha cercato di nascondere fino all'ultimo per imporre alla città il progetto.
L'iniziativa è stata promossa dal coordinamento dei comitati cittadini al quale partecipano il "Centrale del Latte-San Bortolo", Quartiere Italia, Monte Asolone, Caldogno, Laghetto, San Paolo, Amici di Viale Trento ha avuto l'adesione della CGIL che ha partecipato con la presenza in piazza di numerosi dirigenti sindacali. Lo scopo è quello di bloccare il progetto che andrebbe a gravare in una zona ancora verde e anche priva dei servizi urbanistici (strade, piazze , parchi, piste ciclabili, marciapiedi, ecc...), ma soprattutto sociali, necessari per sostenere l'arrivo di duemila militari e centinaia di unità del personale civile della nuova caserma.
"Diciamo no all'ennesima colata di cemento - affermano i comitati - e al pericolo che comporta ospitare una base militare nel centro della città.
Intanto le firme raccolte (circa 6 mila) verranno portate giovedì a Roma al Ministro della Difesa Parisi.

Altri comunicati

Fiom: Il 25 Aprile non è Festa Nazionale per la New Box di Camisano Vicentino

25 aprile 2019 - Di seguito una nota congiunta FIOM e ANPI di Vicenza sulla incredibile vicenda della New Box

PFAS - ZANNI (CGIL): "La Regione Veneto non perda tempo con denunce agli ambientalisti, vogliamo acqua pulita in zona arancione e risposte su lavoratori ex Miteni"!

24 aprile 2019 - Il segretario generale della CGIL di Vicenza, Giampaolo Zanni, interviene in tema di PFAS e invita

CHIUPPANO - CANTIERE LOGISTICA DI GAS JEANS - CONCLUSA LA VERTENZA: E' VITTORIA, 40 LAVORATORI ASSUNTI

24 aprile 2019 -   Si è conclusa nei migliori dei modi la vertenza dei Soci lavoratori della Cooperativa Avior,