Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Prima pagina il 21 luglio 2006

FILCEM E FILTEA: ENNESIMO NO ALLA BASE USA AL DAL MOLIN

Anche la Segreteria provinciale di Filcem e Filtea, categorie che raccolgono i lavoratori della chimica, dell'energia, i tessili e calzaturieri, hanno interpretato il volere dei loro iscritti e hanno detto NO alla costruzione di una nuova base militare al Dal Molin.
Ecco il documento: "La Segreteria Filcem e Filtea di Vicenza, da sempre impegnate nel contrastare la guerra in ogni suo aspetto, esprime la propria netta contrarietà all'utilizzo del nostro territorio per l'insediamento di nuove basi militari.
Quindi diciamo NO alla costruzione di una nuova base militare USA nell'area dell'aeroporto Dal Molin a Vicenza.
A Vicenza sono già presenti una Base militare USA, un Villaggio militare e la Gendarmeria Europea.
Questa nuova colata di cemento distruggerà l'ultimo polmone verde della città e sarà devastante per il territorio sia da un punto di vista ambientale (700.00 metri cubi) che sociale.
Una città militarizzata non è una città più sicura.
Per tali motivi invitiamo le istituzioni politiche locali e il Governo nazionale a bloccare tale progetto ed impedirne la costruzione".

Altri comunicati

Fiom: Il 25 Aprile non è Festa Nazionale per la New Box di Camisano Vicentino

25 aprile 2019 - Di seguito una nota congiunta FIOM e ANPI di Vicenza sulla incredibile vicenda della New Box

PFAS - ZANNI (CGIL): "La Regione Veneto non perda tempo con denunce agli ambientalisti, vogliamo acqua pulita in zona arancione e risposte su lavoratori ex Miteni"!

24 aprile 2019 - Il segretario generale della CGIL di Vicenza, Giampaolo Zanni, interviene in tema di PFAS e invita

CHIUPPANO - CANTIERE LOGISTICA DI GAS JEANS - CONCLUSA LA VERTENZA: E' VITTORIA, 40 LAVORATORI ASSUNTI

24 aprile 2019 -   Si è conclusa nei migliori dei modi la vertenza dei Soci lavoratori della Cooperativa Avior,