Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Fiom il 21 novembre 2005

FIOM VICENZA NELLA FORMAZIONE EUROPEA PER MIGLIORARE LA PRODUZIONE ECOCOMPATIBILE DI AUTOMOBILI

La FIOM di Vicenza negli ultimi due anni ha partecipato al progetto CARISMA (Car Industry and Sustainability - Making a new Approach). Partendo dalla formazione professionale si propone di soddisfare la domanda di nuove tecnologie, di confort e di sicurezza, mantenendo il rispetto per lo sviluppo sostenibile. Una politica integrata del prodotto è l'idea-guida per conseguire la sostenibilità, in vista di essa si devono orientare sia la teoria sia la pratica. Ne consegue che la formazione professionale deve affrontare nuove sfide. Un tale complesso di responsabilità comprende la certezza qualitativa, una produzione rispettosa delle risorse naturali e la riduzione dello spreco. La responsabilità sociale non si ferma ai cancelli dell'azienda ma prosegue lungo tutto il ciclo di vita del prodotto. I lavoratori devono pensare agli ampi e intrecciati processi aziendali ed alle relative reti di comunicazione. CARISMA si rivolge a formatori e docenti che lavorano nell'ambito dell'automobile. L'obiettivo è l'incremento delle competenze di coloro che dovranno formare il personale aziendale, apprendisti o allievi. Nel progetto viene sviluppato un curriculum che da competenze aggiuntive nel campo della protezione delle risorse naturali e della sostenibilità nell'industria automobilistica. Giampaolo Zanni, segretario generale della FIOM-CGIL di Vicenza, spiega la motivazione del coinvolgimento sindacale: "Oggi abbiamo bisogno di mettere d'accordo l'ambiente e fabbrica, la natura e l'uomo. È un processo difficile e lungo che senza un investimento nella formazione professionale segna il passo. Carisma significa per la FIOM un elemento importante per fornire strumenti innovativi ai docenti che formano gli attuali e futuri lavoratori del settore automobilistico. Capire quali materiali sono riciclabili, come risparmiare energia, come riutilizzare materie prime serve da un lato a migliorare la competenza professionale degli addetti dall'altro a ridurre l'impatto sull'ambiente della produzione. Inoltre nel mondo globale dobbiamo investire sulla formazione iniziale e sull'aggiornamento lungo l'arco della vita. Senza di questo lo sviluppo tecnologico e di conseguenza il mantenimento del lavoro non sono pensabili." Il progetto, nel quadro del programma comunitario Leonardo da Vinci, è promosso da Schweißtechnische- und Bildungszentrum gGmbH, un centro di formazione automobilistica di Zwickau (Germania). Collaborano in qualità di partner 14 enti di varia natura di Germania, Italia, Repubblica Ceca, Finlandia e Regno Unito. In Italia gli altri partner italiani sono Eurocultura (Vicenza) e il Consorzio di formazione CESFO (Padova). I risultati e le raccomandazioni di Carisma si trovano su www.carisma-info.net. Ulteriori informazioni si possono richiedere a Bernd FAAS - Eurocultura (info@eurocultura.it).

Altri comunicati

STATO SOCIALE (WELFARE): CONQUISTA DI CIVILTA’ SU CUI NON ARRETRARE, ANZI!

15 marzo 2019 - CGIL CISL e UIL di Vicenza si sono confrontati oggi ai chiostri di Santa Corona sul tema del “

VENERDI' 15 MARZO - WELFARE OGGI E DOMANI - Convegno unitario Cgil Cisl Uil

14 marzo 2019 - Nell'ambito dell'8 Marzo, Giornata Internazionale della Donna, CGIL CISL UIL di Vicenza vi invitano

La CGIL di Vicenza sulle recenti sentenze contro le donne

14 marzo 2019 - Femminicidi e violenze sulle donne. In queste settimane sono state emesse tre sentenze