Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Filctem il 29 settembre 2017

RSU MITENI: INCONTRO LUNEDI’ 2 OTTOBRE CON DIREZIONE AZIENDALE

Rendiamo noto che dopo i due giorni di sciopero del 17 e 20 settembre scorso, la Direzione aziendale Miteni ha convocato un incontro con la Rsu per lunedì prossimo 2 ottobre, presso la sede di Confindustria a Montecchio Maggiore (Vi).

Speriamo sia finalmente la volta buona che l’azienda riconosca ed accolga, senza ulteriori tergiversazioni, le istanze oggetto della nostra mobilitazione e protesta, che ricordiamo essere: soluzione delle criticità delle condizioni degli impianti produttivi, che stanno fortemente aumentando la rischiosità del nostro lavoro; soluzione della carenza di organici e del ricorso non contrattato

agli straordinari; efficiente copertura della squadra di emergenza interna; ripristino degli accordi organizzativi e salariali aziendali in vigore fino al 31 luglio 2017; abbandono della illegittima e peggiorativa trasformazione di parte di questi accordi in regolamento interno disciplinare.

Tutte richieste queste che rappresentano le misure minime necessarie a ristabilire in maniera accettabile le nostre condizioni lavorative. Diversamente, se la l’azienda cercherà ancora di eludere la questione dando le solite risposte e riproponendo i soliti discorsi, sapremo cosa dovremo fare.

 

RSU MITENI SPA

Altri comunicati

Valdagno - Nel cantiere della Valentino Fashion (Atlantide) stamane sciopero spontaneo per ritardo pagamento stipendi: in 85 incrociano le braccia!

21 settembre 2018 - Sciopero spontaneo stamane alla Valentino Fashion di Valdagno dove hanno scioperato nel cantiere

Politiche attive per il lavoro: un nuovo Patto provinciale per l’occupazione

17 settembre 2018 - Siglato a inizio estate, presentato alla stampa stamattina un nuovo patto tra Provincia,

Femminicidio a Lonigo - Bergamin (Cgil Vicenza): «MAI PIÙ!»

7 settembre 2018 - Intervento di Marina Bergamin, della Cgil di Vicenza sul drammatico caso dell’omicidio di stamane