Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Prima pagina il 9 ottobre 2017

CASO LOVATO GAS - Il Segretario generale CGIL del Veneto Christian Ferrari al presidio: “tenete duro, i tempi sono lunghi ma la CGIL è con voi! Ce la faremo!”

Oggi il segretario generale della Cgil del Veneto Christian Ferrari si è recato a Vicenza in strada di Casale per incontrare i lavoratori della Lovato Gas, azienda storica vicentina, in salute, produttiva ed economica, che Landi Renzo Group di Reggio Emilia vuole chiudere per logiche finanziarie, non certo produttive, con conseguente perdita di quasi tutti i posti di lavoro. La produzione di valvole e impianti d’auto a gas  verrà delocalizzata in Polonia, Iran e India.

I lavoratori appoggiati da FIOM e CGIL non ci stanno: “vogliamo continuare a lavorare nel nostro posto di lavoro a Vicenza, perché le cose vanno bene e il mercato richiede il nostro prodotto”, affermano le RSU.

Oggi Maurizio Ferron, segretario generale FIOM Vicenza e Giampaolo Zanni, segretario generale della Cgil vicentina hanno ribadito l’importanza del presidio (la tenda davanti all’azienda con presenza dei lavoratori h24) anche se costa fatica e turni continui

Ferrari, segretario generale della Cgil del Veneto, ha sottolineato che il sindacato a livello regionale appoggia pienamente la lotta dei lavoratori di Lovato Gas: sia perché è un diritto per lavoratrici e lavoratori rimanere nel loro posto di lavoro, sia per contrastare le logiche finanziarie che causano delocalizzazioni e perdita di siti produttivi a danno dei territori e soprattutto delle lavoratrici e dei lavoratori.

“Tenete duro”, ha affermato Ferrari salutando i 50 lavoratori in turno che si sono riuniti in assemblea presso la tenda al cancello della fabbrica: “i tempi per contrastare la decisione dell’azienda saranno lunghi , ma sappiate che la Cgil del Veneto è con voi. Ce la faremo!”

 

Domani i lavoratori della LOVATO GAS saranno in consiglio comunale a Vicenza (palazzo Trissino) alle 17,30 dove è previsto una discussione di un odg sulla vertenza Lovato. Dopodomani ,mercoledì, alle 15 è previsto un incontro in Confindustria a Vicenza tra l'Azienda e i rappresentanti dei lavoratori. Verso le 17 le lavoratrici e i lavoratori effettueranno un sit in davanti alla sede di  Confindustria.

Altri comunicati

GIAMPAOLO ZANNI SUL REFERENDUM PER L'AUTONOMIA: ISCRITTI CGIL LIBERI, MA DAL DIRETTIVO E' EMERSA LA SCENTA ASTENSIONISTA!

19 ottobre 2017 - Mi è stato chiesto cosa farò domenica prossima, in occasione del referendum fortemente voluto

CORRIERI E MAGAZZINIERI - La FILT giovedì 19 ottobre dal PREFETTO in mattinata - Nel pomeriggio presidio a Isola Vicentina -

18 ottobre 2017 -   Domani giovedì 19 ottobre 2017 (alle ore 10) la Filt Cgil è stata convocata dal Prefetto di