Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Prima pagina, Slc il 11 ottobre 2017

SLC - Ronald Cappozzo nuovo Segretario Generale della SLC di Vicenza

 

L’Assemblea Generale della SLC CGIL di Vicenza, riunita ieri 11 ottobre presso l’Albergo San Raffaele a Vicenza, ha eletto con 22 voti favorevoli, 2 contrari e 2 astenuti il compagno Ronald Cappozzo nuovo Segretario Generale della SLC di Vicenza, la categoria della CGIL che organizza le lavoratrici ed i lavoratori della conoscenza (cartai, cartotecnici, poste, telecomunicazioni, spettacolo...).
 
Il nuovo segretario generale, che ha 47 anni ed ha maturato una grande esperienza sindacale nella SLC, categoria dove attualmente era componente della segreteria provinciale, va a sostituire il compagno Sergio Baù, giunto a scadenza di mandato.
 
All’Assemblea Generale erano presenti il Segretario nazionale della SLC Walter Pilato, che è poi intervenuto sul tema della contrattazione collettiva di pertinenza della categoria, ed il Segretario Generale della CGIL di Vicenza Giampaolo Zanni, che è intervenuto sui temi del confronto tra CGIL CISL UIL ed il Governo su lavoro, ammortizzatori sociali, sanità e pensioni, e del prossimo referendum consultivo che si terrà il 22 ottobre nel Veneto ed in Lombardia.
 
Dopo la votazione Cappozzo ha ringraziato tutti i delegati presenti, la SLC nazionale e la CGIL provinciale; ha chiesto la collaborazione di tutti e si è impegnato ad occuparsi di tutti i settori di competenza della categoria che andrà a dirigere.
 
Zanni e Pilato, a nome della CGIL di Vicenza e della SLC, hanno augurato buon lavoro al nuovo segretario generale, e assicurato piena collaborazione.

 

Altri comunicati

SCUOLA, ELEZIONI RSU: FLC CGIL PRIMO SINDACATO IN PROVINCIA DI VICENZA - CASSALIA: "PREMIATA COERENZA E PRESENZA SUL TERRITORIO"

24 aprile 2018 -   I risultati delle elezioni delle RSU (rappresentanze sindacali unitarie) nel mondo della scuola

FP CGIL VICENZA PRIMO SINDACATO NELLE “FUNZIONI CENTRALI”

21 aprile 2018 - Di seguito le considerazioni della segretaria generale della Funzione pubblica della Cgil di Vicenza

IL 25 APRILE NON E’ LA FESTA DELLA LIBERAZIONE. SECONDO LA METALPRES SRL DI CASTELGOMBERTO. FIOM-CGIL E ANPI “ VERGOGNOSO”.

20 aprile 2018 - Il giorno in cui l’Italia venne liberata dal regime nazi-fascista non è ritenuta festa nazionale