Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Prima pagina il 16 dicembre 2017

Caso Lovato Gas - Oggi delegazione dal Vescovo di Vicenza col Sindaco e la Cgil e la Fiom

 

Incontro stamane dal vescovo di Vicenza Beniamino Pizziol  per i rappresentanti delle lavoratrici e dei lavoratori della Lovato Gas assieme ai vertici sindacali della Cgil e della Fiom di Vicenza. Presente anche il Sindaco Achille Variati. Sia il Primo cittadino sia il Vescovo hanno voluto essere informati sulla situazione ed hanno espresso la loro vicinanza ai lavoratori e alle loro famiglie auspicando che il caso giunga ad una soluzione positiva.

Per ora dopo l’incontro di ieri in Regione a Venezia tutto è rinviato ad una riunione fissata l’undici di gennaio 2018.

Intanto il Vescovo ha dedicato un importante passaggio proprio alle lavoratrici e ai lavoratori della Lovato Gas nella sua lettera di Natale 2017 titolata “Al lavoro nel Presepe della Vita” che viene distribuita nelle parrocchie della diocesi berica.

 

NELLA FOTO

Da sinistra: don Matteo Pasinato (direttore Pastorale sociale), Maurizio Ferron (segr gen Fiom Vicenza), Morgan Prebianca (funzionario Fiom Vicenza), Marzia Zandomenego e Lisa Trentin (delegate Lovato Gas), mons Beniamino Pizziol (vescovo di Vicenza), Simona Parisi (Rsu Lovato Gas), Giampaolo Zanni (segr gen Cgil Vicenza), Achille Variati (sindaco di Vicenza).

Altri comunicati

VICENZA - CGIL-CISL-UIL SIGLANO DOCUMENTO UNITARIO SU RIFUGIATI E CASO ACQUARIUS

20 giugno 2018 - Di seguito un comunicato unitario delle segreterie provinciali di Cgil, Cisl e Uil di Vicenza

BASSANO DEL GRAPPA - CGIL CISL UIL SOSTENGONO IL MARCHIO D'AREA TERRITORI DEL BRENTA PER SOSTENERE L'OCCUPAZIONE NEL TURISMO

18 giugno 2018 - Di seguito un comunicato unitario di Cgil Cisl e Uil dell'area di Bassano del Grappa sul tema del

Presentati i Campi della Legalità: 25 borse di studio dello SPI Cgil Vicenza

18 giugno 2018 - E’ stata presentata sabato 16 giugno all’istituto Canova di Vicenza l’iniziativa conclusiva