Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Fiom il 26 aprile 2018

CASO OMBA - FIOM (CGIL): “MA QUANTO CI VUOLE PER LE PERIZIE?” - DOMANI IN CONFINDUSTRIA VICENZA INCONTRO DECISIVO!

TORRI DI QUARTESOLO - Domani venerdì 27 aprile 2018 al mattino si svolgerà in Confindustria a Vicenza un incontro decisivo tra le delegazioni sindacali e i vertici aziendali di OMBA SPA, (l’azienda metalmeccanica di Torri di Quartesolo di cui la proprietà ha annunciato la chiusura ancora a inizio anno).

Intanto non si è tenuto l’incontro al MISE, programmato di concerto con l’Azienda nell’ultima riunione tenutasi a Roma a già convocato dal Ministero stesso; incontro che aveva come scopo la verifica sulle manifestazioni di interesse all’acquisto.

La Fiom Cgil, nell’incontro di domani 27, farà tre richieste in particolare: “Vorremmo sapere prima di tutto cosa è successo con i potenziali 4 acquirenti”, afferma Patrizia Carella della FIOM Cgil di Vicenza, “vorremmo poi che l’Azienda ci fornisse le delucidazioni che oggi avrebbe dovuto comunicarci al tavolo Ministeriale per – si legge nella nota diffusa martedì 24 dal Ministero - ”improrogabili impegni personali dell’amministratore Carlo Di Paolo “.

“Inoltre vorremmo avere finalmente la notizia che il commissario nominato a gennaio dal Tribunale fallimentare, il dott. Alessandro Caldana abbia concluso le perizie sul valore immobiliare e sugli investimenti (commesse) di Omba che, come affermato più volte dallo stesso, dovevano essere concluse entro fine aprile, prosegue la funzionaria FIOM”, ha proseguito l’esponente FIOM.

Infine nel caso malaugurato in cui non ci possa essere continuità produttiva (e quindi la chiusura), “vogliamo sapere nel dettaglio come si procederà alla chiusura del sito produttivo, in che modo Omba intende procedere coi licenziamenti e soprattutto che sia garantito ai lavoratori la possibilità di ricollocarsi in altre aziende anche senza rispettare completamente i tempi di preavviso, per non rischiare di perdere opportunità di lavoro!”

 

Altri comunicati

AL CONGRESSO CGIL RICONFERMATO ZANNI SEGRETARIO GENERALE - IN SEGRETERIA PROVINCIALE FRABETTI E PUGGIONI

24 ottobre 2018 -   In chiusura della seconda giornata di congresso della Cgil provinciale di Vicenza l'assemblea

MONTECCHIO MAGGIORE (VI) - FILT CGIL: SCIOPERO APPALTO ARCESE ALLA LOGISTICA DELLA XYLEM

23 ottobre 2018 - É partito domenica notte lo sciopero che vede coinvolti 30 lavoratori (su una sessantina di

FUNZIONE PUBBLICA (CGIL CISL UIL): «SUPER MULTE? COLPA CDA IPAB: NON AVETE ASSUNTO IL PERSONALE. IL SINDACO BATTA UN COLPO PRIMA DEL FALLIMENTO!”

23 ottobre 2018 - Di seguito il testo del comunicato stampa delle sigle sindacali della Funzione Pubblica di Vicenza