Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Prima pagina, Flai il 11 ottobre 2018

SANTORSO (VI) - FLAI CGIL - Rieletto segretario generale Mattei - In questi anni la vertenza Recoaro e le vicende dei forestali della Regione - lotta a lavoro nero e caporalato in agricoltura

In questa densa tornata congressuale della Cgil di Vicenza e provincia (che si concluderà il 23 ottobre) anche la Federazione dei lavoratori dell’agro industria (FLAI CGIL) ha eletto il suo segretario generale: riconfermato a larghissima maggioranza (20 favorevoli, 1 contrario, 2 astenuti) Giosuè Mattei, 36 anni, che proviene dal settore dell’industria alimentare. La FLAI nel Vicentino conta 1260 iscritti e ieri i delegati si sono incontrati all’Oasi Rossi di Santorso dove sono intervenuti tra gli altri il segretario generale della Cgil Vicentina Giampaolo Zanni e il sindaco Balzi.
Mattei nella sua relazione a consuntivo del lavoro svolto ha menzionato la difficile gestione della vertenza Recoaro che ha portato ad un aumento dell’occupazione e ai volumi del 40% (dopo acquisto del gruppo Refresco); ma anche la soluzione del braccio di ferro con la Regione Veneto sulla vicenda degli operai forestali finalizzata ad una loro stabilizzazione. La categoria, che comprende anche i salariati dell’agricoltura, è impegnata in una lotta serrata al caporalato e al lavoro nero e considera negativa (e inutile) la reintroduzione dei voucher per il lavoro occasionale.
Importante anche il passaggio in assemblea sul rinnovo del contratto nazionale del comparto dell’industria alimentare avvenuto di recente e approvato a livello unitario. C’è da lavorare su altri contatti e soprattutto sul rinnovo del contratto dei forestali.
Dal congresso è emerso che visti i dati congiunturali postivi vi è un buon margine per lavorare sulla contrattazione integrativa alla luce dei nuovi elementi introdotti da Industria 4.0 e sul welfare aziendale.
Importanti i temi confederali di cui si è discusso: tra questi è massima l’attenzione per la sicurezza sul lavoro, per lotta al precariato, per la legalità anche nella gestione del lavoratore migrante.

Altri comunicati

Il Segretario FILCTEM Cgil su sciopero di lunedì 17/12 di 8 ore settore energia, acqua, gas

13 dicembre 2018 - Femca Cisl, Flaei Cisl, Filctem Cgil e Uiltec Uil hanno proclamato per lunedì 17 dicembre 2018 uno

ACQUA-LUCE-GAS - LUNEDI' 17 DICEMBRE SCIOPERO GENERALE DI 8 ORE - Comunicato unitario

13 dicembre 2018 - Le Segreterie Provinciali di FILCTEM CGIL, FEMCA CISL, FLAEI CISL e UILTEC UIL di Vicenza aderiscono

SPORTELLO ANTIMOLESTIE: ECCO IL NUMERO DEDICATO - MASSIMA DISCREZIONE

12 dicembre 2018 - Le molestie sessuali, il mobbing, le discriminazioni sul lavoro sono vere e proprie violenze, che