Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Prima pagina, Nidil il 17 dicembre 2018

VICENZA - CGIL, NIDIL e CAAF per lo sportello PARTITE IVA: un aiuto ai "piccoli" lavoratori autonomi


Nidil CGIL Vicenza, in collaborazione con il CAAF, ha aperto uno sportello dedicato alle partite IVA per fornire un servizio di assistenza contabile e fiscale per i lavoratori autonomi. Lo sportello è in grado di erogare, anche, tutela sindacale e vertenziale, dando rappresentanza ad un mondo, come quello del lavoro autonomo, sempre più variegato e dai contorni talvolta incerti, che spesso manca di riferimenti associativi certi e di tutele fondamentali tra le quali ad esempio la malattia e la maternità.

Il progetto nasce dall’esperienza di Nidil (la categoria che raccoglie i lavoratori atipici) e dalle categorie sindacali della CGIL vicentina maturata nelle aziende e nel territorio con l’incontro  di queste figure professionali e dalle loro richieste di essere tutelati e rappresentati. Da ciò nasce la sinergia con il CAAF vicentino per unire tutela sindacale e servizio.
A presentare l’iniziativa oggi il segretario generale della Cgil di Vicenza, Giampaolo Zanni, con l’amministratore del CAAF Ugo Ometto, la responsabile dello sportello Partite IVA Giovanna Beghin e il segretario generale di NIDIL Riccardo Martin.

Per appuntamenti telefonare al 348 6601089, e-mail nidi.vicenza@cgilvicenza.it e partiteiva@puntoservizicgil.it

La Cgil nella proposta di legge popolare (per la quale ha raccolto 1,5 milioni di firme in tutto il Paese) che va sotto il nome di Carta dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori, che sarà discussa alla Camera dei deputati, ha previsto l’inclusione dei lavoratori autonomi. Si tratta di milioni di persone che lavorano con partita IVA, ma che di fatto non sono titolari di impresa di capitali, né di imprese artigiane o commerciali o di servizi con dipendenti. Sono lavoratrici e lavoratori che si rapportano con alcune aziende e prestano dei servizi: anche loro hanno diritto ad esempio alla disoccupazione o ai cosiddetti “paracaduti sociali” come la cassa integrazione in caso di diminuzione del lavoro. Ma la legge deve ancora essere discussa in Parlamento.

Per ora l’organizzazione sindacale attraverso la categoria degli atipici garantisce il prezioso servizio di tutela sindacale e vertenziale e con il Caaf tutti quei servizi (altrettanto utili e preziosi) legati alla fatturazione, ai versamenti Iva e alle diverse pratiche legate alla tenuta della contabilità di un lavoratore autonomo compresa la dichiarazione dei redditi.
 

Altri comunicati

STATO SOCIALE (WELFARE): CONQUISTA DI CIVILTA’ SU CUI NON ARRETRARE, ANZI!

15 marzo 2019 - CGIL CISL e UIL di Vicenza si sono confrontati oggi ai chiostri di Santa Corona sul tema del “

VENERDI' 15 MARZO - WELFARE OGGI E DOMANI - Convegno unitario Cgil Cisl Uil

14 marzo 2019 - Nell'ambito dell'8 Marzo, Giornata Internazionale della Donna, CGIL CISL UIL di Vicenza vi invitano

BASSANO - Case riposo - CGIL CISL UIL preoccupati per esternalizzazioni

14 marzo 2019 - FP CGIL, FP CISL, UIL FPL di Bassano del Grappa manifestano preoccupazione e piena contrarietà di