Logo Cgil Vicenza

Camera del lavoro territoriale di Vicenza

Via Vaccari 128, 36100 Vicenza | Tel. 0444 564844

Pubblicato in Prima pagina, Funzione Pubblica il 4 febbraio 2019

Ipotesi dimissioni Amministratore Unico SIT S.p.A. - FP CGIL: "Quale futuro per l'Azienda?"

Comunicato stampa di FP CGIL Vicenza:

"Circolano in queste ore voci insistenti in merito alle dimissioni dell'Amministratore Unico di SIT S.p.A. Ebbene, se queste voci fossero confermate, non possiamo che esprimere seria preoccupazione e chiedere che venga fatta al più presto chiarezza su quali saranno le prossime scelte per il futuro di SIT e del suo personale.

E' ben noto che SIT, azienda del Gruppo AIM un tempo florida, naviga ormai da tempo in cattive acque. Negli ultimi anni sono stati diversi i piani industriali messi in campo – l'ultimo dei quali presentato alle Organizzazioni Sindacali non più tardi della scorsa estate – per far fronte a questa complessa situazione.

Le dimissioni dell'Amministratore Unico, qualora confermate, se da un lato non risultano del tutto inattese, colpiscono però poiché inviate a distanza di pochi giorni dalle dichiarazioni dell'Amministrazione comunale che, in relazione all'ipotesi di fusione del Gruppo AIM con AGSM di Verona, ha nuovamente sottolineato la problematicità di SIT e l'esigenza di rivederne per l'ennesima volta il piano industriale.

Vogliamo allora essere chiari: la Funzione Pubblica CGIL di Vicenza chiede con forza all'Amministrazione comunale e ad AIM di tenere fede a quanto dichiarato in occasione dell'incontro dello scorso 9 gennaio con CGIL CISL UIL, in occasione del quale è stata esplicitata l'intenzione di valorizzare tutte le società del Gruppo AIM, inclusa naturalmente SIT.

SIT si trova nella difficile congiuntura che conosciamo non certo per responsabilità dei suoi lavoratori dipendenti, che anzi in questi anni hanno dimostrato serietà e abnegazione, lavorando anche in condizioni di grande disagio – disagio a cui va necessariamente trovata progressiva risoluzione! – anche a causa della difficile situazione aziendale.

Terremo alta l'attenzione, continueremo a mantenere aperto con l'Azienda un confronto serio, serrato e trasparente. Chiediamo però chiarezza e prospettive certe, i lavoratori e le lavoratrici di SIT se lo meritano".

Altri comunicati

PFAS - ZANNI (CGIL): "La Regione Veneto non perda tempo con denunce agli ambientalisti, vogliamo acqua pulita in zona arancione e risposte su lavoratori ex Miteni"!

24 aprile 2019 - Il segretario generale della CGIL di Vicenza, Giampaolo Zanni, interviene in tema di PFAS e invita

1° maggio 2019 - CGIL CISL UIL presentano "L'ultima apra la porta" - al Teatro di Vicenza alle 21

20 aprile 2019 - Cgil Cisl Uil di Vicenza in occazione della festa dei lavoratori presentano "L'ultima apra la porta

LIBERAZIONE - Lunedì 29 aprile ore 17,30 “Vicenza è libera” con Emilio Franzina, storico -

19 aprile 2019 -   I sindacati CGIL CISL UIL di Vicenza, con ANPI (associazione nazionale partigiani), I.St.Re.Vi